Balbuziente va dallo psichiatra

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
barzellette divertenti

Un balbuziente va dallo psichiatra, arriva puntuale all'appuntamento ma lo psichiatra è comunque spazientito. "Ciao do-do-dottò, me devi aiutà", "Ma non ti preoccupare, accomodati e dimmi che c'hai così risolviamo subito subito". "Do-do-dottò ciò lo stress!" "Capisco, ma cosa fa lei durante il giorno che la stressa tanto?" "C-c-c'ho le galline." "E quindi?" "So-so-sono ot-ottomila!" "Eh, ma dov'è lo stress, mi racconti così la capisco meglio."

Una suora va dal medico

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
barzellette divertenti

Una suora ha il singhiozzo, prova a trattenere il fiato, a bere l'acqua poco prima di singhiozzare, si mette a testa in giù, prova a non pensarci più ma il singhiozzo torna sempre e non passa, così va dal medico. "Dottore, ho un attacco di singhiozzo terribile, sono due giorni ormai che non posso più mangiare, dormire e cantare a messa!" "Stia calma sorella, adesso la controllo."

La pazienza dei fidanzati

  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
barzellette divertenti

Una coppia di fidanzati passeggiano mano nella mano, sono innamoratissimi e hanno tante cose da dirsi "siamo così simili" continuano a ripetersi. Lei adora i gatti e lui "pure io", lei preferisce i salati ai dolci e lui "pure io". Lei però non si vede tanto bella, così lui la fa ragionare; "ma non è vero amore - gli dice il fidanzato - tu sei la più bella del mondo, se avrai un'altra insicurezza sul tuo aspetto ti prego di parlarmene". La ragazza è felice, passano i mesi e poi ripensando a quella conversazione decide di fare qualche domanda al suo fidanzato.

Un papà in cerca di una Barbie

  •  
  •  
  • 3
  •  
  •  
  •  
barzellette divertenti

E' quasi Natale, un papà si appresta a ricercare una Barbie da regalare a sua figlia, quindi si reca nel centro commerciale più vicino e si fionda nel negozio di giocattoli. Chiede ad un addetto del negozio per far prima:
-Mi scusi, vorrei comprare una Barbie per mia figlia. Quanto costano quelle esposte in vetrina?
-Beh, come sa ce ne sono parecchie in esposizione. Abbiamo: "Barbie in palestra" 20 euro; "Barbie al ballo" 20 euro; "Barbie fa shopping" 20 euro; "Barbie in spiaggia" 20 euro; e infine abbiamo "Barbie divorziata" in sconto a 350 euro. Quale vuole?

Colloquio di lavoro

  •  
  •  
  • 3
  •  
  •  
  •  
barzellette divertenti

Un importante colloquio di lavoro si appresta a concludersi:
-Dunque lei mi diceva che si sente pronto per iniziare a lavorare già domani.
-Sì, direttore confermo. Sono prontissimo.
-Bene, bene, anzi ottimo! Un'ultima domanda se non le dispiace. Ci tocca fargliela per capire se effettivamente lei può iniziare a lavorare per noi anche in settori più delicati, in cui le verranno affidate maggiori responsabilità, non so se mi spiego!
-Certo, dica pure.
-Facciamo il caso che lei è in auto con suo figlio... e si sta recando in un posto che non conosce... svincola in una strada che sembra deserta, e trova al punto di arrivo un furgone fermo proprio davanti alla vostra destinazione. Questo furgone però è aperto... si vedono dentro contanti fuoriuscire persino dai finestrini! Il caso vuole che in quel momento non ci sia nessuno nei dintorni, tantomeno i proprietari dei contanti. In questo contesto, qual è l'importante lezione di vita che lei darebbe a suo figlio?

Un carabiniere vuole vendere la sua auto

  •  
  •  
  • 6
  •  
  •  
  •  
barzellette divertenti

Un carabiniere vuole vendere la sua auto ma fatica a trovare un acquirente. Giunto in caserma chiede consiglio al Maresciallo. "Marescià, devo vendere la mia macchina ma nessuno se la compra perché ha 400.000 km, come posso fare?" "Appuntà, vai dal meccanico e fagli diminuire i km. Vai da Pasquale dietro l'angolo, digli che ti mando io!" Un paio d'ore dopo il carabiniere si ripresenta in caserma.

Moglie e marito dopo 5 mesi lontani

  •  
  •  
  • 6
  •  
  •  
  •  
barzellette divertenti

Il marito finalmente torna a casa dopo 5 mesi che era stato via per motivi di lavoro. E' d'allora che non vede sua moglie e non aspetta altro di rivederla per poterla abbracciare forte ma anche per dare sfogo alla passione dopo tanto tempo. Così il marito tutto eccitato all'idea mentre fa ritorno a casa pensa tra sè e sè "5 mesi che non la vedo, 5 mesi che non mi vede", e non fa altro che pensarci "5 mesi che non la vedo, 5 mesi che non mi vede" eccitandosi di più. Poi finalmente arriva a casa.

La maledizione del prete

  •  
  •  
  • 6
  •  
  •  
  •  
barzellette divertenti

Un uomo evidentemente molto scosso si presenta al cospetto di uno che si spaccia per mago. L'uomo gli chiede subito "è lei il mago?" "Sì, sono io" "Quindi lei fa' le magie?" "Sì" "E quindi può anche annullare le maledizioni?" "Forse". L'uomo, speranzoso e ansioso di risolvere in fretta i suoi problemi, si accinge a raccontare al mago le sue peripezie, poi "Mi può togliere una maledizione che un prete mi ha fatto anni fa?"

Marito premuroso

  •  
  •  
  • 6
  •  
  •  
  •  
barzellette divertenti

Un poliziotto rientra tardi dal lavoro, è molto stanco e sa che la moglie è già a letto a riposare, così chiude la porta delicatamente, sale le scale piano piano per non fare troppo casino e poi entra in camera da letto, si spoglia lentamente e si infila sotto le lenzuola per abbracciare la moglie. Nonostante tutte le sue premure la moglie sembra sia ancora sveglia, infatti si gira subito e dice al marito "Amore, ho un tremendo mal di testa, ma abbiamo finito le medicine, potresti fare un salto veloce in farmacia?"

I vuoti di memoria di Luca

  •  
  •  
  • 5
  •  
  •  
  •  
barzellette divertenti

Antonio va a trovare il suo amico Luca. "Ciao Luca, come va? Hai qualche novità?" "Niente di particolare, te l'ho detto che da circa un mese vado in una clinica per curare i miei problemi di memoria?" "No, non lo sapevo, e come sta andando?" "Bene, sono quasi guarito" "Ah, mi fa piacere, e come si chiama la clinica dove vai?" "Mmm te lo dico subito ma prima: hai presente quella festa, che si celebra verso la fine dell'anno, con l'albero e il presepe?" "Intendi il Natale" "Eh si, bravo proprio il Natale ...