Tre malviventi

barzellette divertenti

Tre malviventi parlano di lavoro. A un certo punto uno di loro per vantarsi esclama: "Sapete, sono riuscito a rubare nella casa più bella del quartiere, e senza nemmeno accendere la torcia elettrica!" "Ma va'? E come hai fatto? Era forse giorno?" chiedono gli altri. "Ma no, li ho visti uscire, hanno lasciato la luce accesa per paura dei ladri!"

Tre desideri per tre persone

barzellette divertenti

Ci sono un impiegato, un rappresentante e il loro capo che stanno andando a pranzo insieme. Escono dal loro ufficio e s'incamminano a piedi verso un vicino ristorante. I tre non possono fare a meno di notare una bellissima e antica lampada a olio che sosta su una panchina che sta proprio sul loro cammino. Il capo la nota per primo e chiede all'impiegato di strofinarla, non si sa mai esce il Genio. E così fu. Il Genio della Lampada apparì dicendo "Esprimerò tre desideri, poiché siete tre ognuno di voi potrà esprimere un solo desiderio".

Colloquio di lavoro per intellettuali

barzellette divertenti

Quattro giovani laureati di quattro importanti università tecniche - Yale, Harvard, Sorbona e Padova - cercavano impiego presso una famosa multinazionale con sede in Brasile. I quattro candidati furono convocati a colloquio dal Direttore Generale in persona che disse loro di avere bisogno solo di una risposta ad una semplice domanda che avrebbero sentito tutti e quattro nello stesso momento. Il Direttore Generale chiese: "Cos'è più veloce al mondo?"