Mettere la cintura in auto è importante

  •  
  •  
  • 6
  •  
  •  
  •  
barzellette divertenti

I vigili urbani di Napoli vogliono incoraggiare l'utilizzo delle cinture assegnando un premio al primo automobilista che la mattina passerà davanti alla pattuglia con la cintura ben allacciata. Il mattino seguente i vigili urbani sostano all'uscita del porto di Napoli quando vedono arrivare la prima auto, controllano a vista e soddisfatti vedono che l'automobilista ha la cintura allacciata. Così fermano l'auto e informano il napoletano che riceverà un ricco premio in denaro per aver avuto l'attenzione di mettere la cintura. Uno dei vigili urbani chiede "Che cosa farà con i soldi vinti?"

Magia partenopea al bar

  •  
  •  
  • 7
  •  
  •  
  •  
barzellette divertenti

Un rom e un napoletano entrano in un bar. Non si erano mai visti prima. Mentre la barista si gira per fare un caffè il rom afferra un cornetto e se lo nasconde in tasca. Guarda il napoletano e dice: "Hai visto che classe?" Il napoletano sorride e gli risponde: "Aspetta. Mo ti faccio vedere io cos'è la classe. Scusi signorina, - si rivolge alla barista - le va di vedere una magia?" [continua...]

La gelosia del Sud tra moglie e marito

  •  
  •  
  • 7
  •  
  •  
  •  
barzellette divertenti

La moglie trova un bigliettino nella giacca del marito con su scritto il nome di una donna. Alla sera, appena il marito torna a casa la moglie gli sferra una padellata in testa. Il marito esclama: "Uhè Marì, ma che fai? Si 'isciuta pazz'?" - "Ah 'i sò pazz'?!? Agg' truvat 'nu bigliett 'ind à giacca!" Risponde la moglie furiosa. [continua...]

Autocisterna cade in mare al porto, tentava di rubare l’acqua

  •  
  •  
  • 9
  •  
  •  
  •  
napoli autocisterna in mare rubava acqua

E' la vera storia divertente di un autista napoletano e il suo amico, uno guida e l'altro da indicazioni, i due non ci mettono molto a finire in mare. L'autocisterna è caduta in mare a causa di una manovra sbagliata del conducente che tentava di appropriarsi dell'acqua marina abusivamente. L'autista dell'autocisterna cade in mare assieme ad essa, ed è solo grazie ai video di sorveglianza che è stato possibile ricostruire la vicenda comica.