La gelosia del Sud tra moglie e marito

La moglie trova un bigliettino nella giacca del marito con su scritto il nome di una donna. Alla sera, appena il marito torna a casa la moglie gli sferra una padellata in testa. Il marito esclama: "Uhè Marì, ma che fai? Si 'isciuta pazz'?" - "Ah 'i sò pazz'?!? Agg' truvat 'nu bigliett 'ind à giacca!" Risponde la moglie furiosa. [continua...]

Una donna ha problemi con il suo nuovo mobile Ikea

Una donna va all'Ikea per trovare un mobile che le piacerebbe tanto mettere nella sua camera da letto, serve più spazio per i suoi vestiti. Crede di aver trovato quello giusto, il marito si fida del suo gusto per arredare casa, così la donna va alla cassa e si porta a casa il mobile da montare.
Il marito è a lavoro, ma la donna è impaziente e decide di montare da sola il mobile Ikea. Una volta montato anche l'ultimo pezzo, ecco che passa un treno a tutta velocità proprio nella metropolitana vicino casa sua: il mobile traballa e poi cade in pezzi. La donna spazientita decide di rimontarlo, questa volta stringendo meglio le viti. Una volta che tutto il mobile è montato, passa di nuovo un treno nella metro che fa cadere il mobile Ikea in pezzi. A questo punto la donna disperata decide di fare un ultimo tentativo, ma anche questa volta si ripete la stessa storia: appena passa un treno nella metro il mobile traballa, si smonta e cade. La donna chiama infuriata l'Ikea e chiede che un tecnico specializzato la raggiunga a casa per risolvere il problema una volta per tutte.
Arriva il tecnico, che rimonta il mobile Ikea secondo le dettagliate istruzioni del manuale. [continua...]

Settantenne fa un bagno al mare

Barzellette sporche - Un uomo di 70 anni se ne va al mare tutto solo. Piazza l'ombrellone e la sdraio comoda con il suo telo da mare con fantasia anni '80. Dopo essersi spogliato e rimasto in costume decide di andare a farsi un bagno. Tasta l'acqua prima con le dita dei piedi per vedere se la temperatura è giusta, poi quand'è convinto si spinge un passo alla volta sempre più verso il largo. [continua...]

Magia partenopea al bar

Un rom e un napoletano entrano in un bar. Non si erano mai visti prima. Mentre la barista si gira per fare un caffè il rom afferra un cornetto e se lo nasconde in tasca. Guarda il napoletano e dice: "Hai visto che classe?" Il napoletano sorride e gli risponde: "Aspetta. Mo ti faccio vedere io cos'è la classe. Scusi signorina, - si rivolge alla barista - le va di vedere una magia?" [continua...]

Tu pensa alla salute!

Un uomo sposato va dal dottore e gli racconta cosa gli è successo la sera prima: "Dottore! Ieri sera dopo il lavoro sono rientrato a casa ed ho trovato mia moglie a letto con un altro uomo! Irato, urlavo che avrei fatto un macello ma mia moglie mi ha detto di andare giù al bar a prendermi un caffè per calmarmi e distendere i nervi. Ero così sconvolto che così ho fatto, poi mi sono calmato." [continua...]

Dialogo divertente tra Gianni e la sua maestra

Dialogo divertente - La maestra si rivolge a Gianni e gli chiede: "Ci sono cinque uccelli appollaiati su un ramo. Se spari a uno degli uccelli, quanti ne rimangono?" Gianni risponde: "Nessuno, perché con il rumore dello sparo voleranno via." La maestra: "Beh, la risposta esatta era quattro, ma mi piace come ragioni." Allora Gianni dice: "Posso farle io una domanda adesso?", "Va bene" risponde la maestra.